Domenica 26 novembre – ore 17.30

 

KANG MYOUNG-HEE soprano

KANG SOUNG-KOO tenore

al pianoforte ANDREA MAURI

 

ospite d’onore il mezzosoprano

FRANCA MATTIUCCI

 

Prima parte dedicata al Romanticismo

 

G.Verdi (1813-1901)                                           Ella mi fu rapita”  da Rigoletto (Tenore)

                                    

                                                                        “Ritorna vincitor”  da Aida (Soprano)

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               

                                                                        “Ah, la paterna mano”  da Macbeth (Tenore)

                                                                                   

                                                                        Tacea la notte”   da Il Trovatore (Soprano)

                                                                                     

                                                                        “Ah si ben mio”  da Il Trovatore (Tenore)

                                                                                   

                                                                        “Pace mio Dio”  da La forza del destino (Soprano)

                                                                                   

                                                                        “Brindisi”  duetto da Traviata

 

Seconda parte dedicata al Verismo

 

U. Giordano (1867-1948)                                    “Amor ti vieta”  da Fedora (Tenore)

 

F. Alfano (1875-1954)                                         “Dio pietoso”   da Resurrezione (Soprano)            

 

F. Cilea (1866-1950)                                           “La dolcissima effige” da Adriena Lecouvreur (Tenore)

 

G. Puccini (1858-1924)                                                    “Bimba dagli occhi pieni di malia”  (duetto)

                                                                        “Addio fiorito asil  (Tenore)

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          

                                                                        “Tu, tu, piccolo iddio” (Soprano) 

                                                                        da Madama Butterfly           

 

I cantanti Kang Myoung-Hee soprano e Kang Soung-Koo tenore fanno parte di quel grande  vivaio di voci provenienti dall’Oriente, nel nostro caso dalla Corea, che negli ultimi anni hanno letteralmente invaso l’Italia per perfezionarsi nell’arte del canto ed entrare nel mondo dell’opera.

Conseguiti i diplomi nel loro paese e in Italia, accedono ai corsi di perfezionamento vocale tenuti all’Accademia della Voce” di Torino dal suo Direttore Artistico, la Signora Franca Mattiucci, mezzosoprano di fama internazionale.

Hanno ottenuto importanti affermazioni vincendo alcuni Concorsi e Rassegne Nazionali ed Internazionali.

Debutteranno presto in Italia in opere del periodo Verista e partiranno per alcuni importanti concerti in Corea.

Questa sera hanno preparato un programma vario e di grande spessore vocale, affrontando pagine fra le più celebri di tutta la letteratura operistica.

 

Franca Mattiucci, mezzosoprano di fama internazionale, inizia gli studi sotto la guida del tenore Manfredi Polverosi e debutta nel 1963 a Spoleto nell’opera “Così fan tutte” di Mozart.

Da allora ha svolto la sua attività presso i maggiori teatri del mondo, cantando sotto la direzione di Capuana, Votto, Molinari Pradelli, Barbirolli, Abbado, Schippers, Pretre, Barenboim, Gavazzeni, Previtali, Basile. Dal 1968 inizia la sua collaborazione con il Teatro Alla Scala interpretando innumerevoli ruoli principali. Nel 1973 canta “Suor Angelica” accanto a Katia Ricciarelli debuttante in quell’occasione alla Scala. Da ricordare ancora nel 1973 la sua partecipazione al Trovatore con la regia di Luchino Visconti. Nel 1979 canta a Berlino in Cavalleria e in Trovatore alla “Deutche Landaal”, davanti ad una platea di 10.000 persone.

Al suo fianco ha avuto celebri cantanti quali Leyla Gencer, Renata Tebaldi, Nicolay Ghiaurov, Piero Cappuccilli, Veriano Lucchetti, Renato Bruson, Montserrat Caballè, Mirella Freni, Valentina Terrani, Richard Tucher, Carlo Bergonzi, Gianni Raimondi.

Diverse sono le incisioni in cd. Ne ricordiamo alcune:

Il Trovatore, con M. Caballè, direttore T .Schippers; La Gioconda, con L. Gencer e G. Raimondi, direttore B. Bartoletti; M. Butterfly, con R .Scotto, direttore A. Basile; La Vestale, con L. Gencer, direttore F. Previtali; Saffo, con L. Gencer , direttore F. Capuana; La Forza del destino, con C. Bergonzi e P. Cappuccilli, direttore Molinari Pradelli.

Ritiratasi dalle scene, si è dedicata all’insegnamento della tecnica vocale diventando ricercata e stimata docente presso prestigiose Accademie ed Enti Musicali italiani e stranieri.

I suoi allievi giungono da ogni parte del mondo e sotto la sua guida hanno conseguito diplomi in canto, altri si sono inseriti in organismi corali, altri ancora  hanno iniziato la loro carriera artistica e sono una realtà nel panorama della lirica nazionale ed internazionale, come Marcelo Alvarez, Tatiana Seryan, Linda Campanella e Matteo Peirone.