Domenica 11 novembre ore 17

 

ORATORIO SAN MARTINO

 

Massimo Gori

violino

Alessandro Gagliardi

pianoforte

 

 

 

 Programma

 

 

 

W. A. Mozart              Sonata in Mi min. KV 304 (1756-1791)                      

                                        Allegro

                                        Tempo di minuetto

                                                                      

F. Mendelssohn         Sonata in Fa min. op. 4

(1809-1847)                         Adagio – Allegro moderato

                                        Poco adagio

                                        Allegro agitato

 
 
-o-o-o-

           

 

A. Piazzolla                 Celos

(1921-1992)                     Libertango

                                    Oblivion

 

F. Kreisler                  Schön Rosmarin

(1875-1962)                     Preludium et Allegro

                                    Liebeslied

 

V. Monti                     Ciarda

(1868-1922)                                                                                         

 

 

 

 

Massimo Gori e Alessandro Gagliardi, toscani, formano duo stabile dal 1997.

Dopo il diploma conseguito negli Istituti musicali pareggiati “P. Mascagni” di Livorno e “L. Boccherini” di Lucca, si sono perfezionati, tra gli altri, con Franco Mezzena (Accademia Musicale “A. Vivaldi” di Boario Terme e Accademia Musicale Pescarese), Marius Cristescu, Lya De Barberiis (Accademia Nazionale di S. Cecilia ), Gabriella Barsotti, Piernarciso Masi, Hector Moreno e Norberto Capelli. Nella loro formazione musicale rivestono un ruolo importante anche i Marcello Abbado e Cristiano Rossi.

Contemporaneamente hanno vinto primi premi in importanti concorsi nazionali ed internazionali, tra cui il “C. Soliva” di Casale Monferrato, il “Città di Savona”, la Rassegna F.I.D.A.P.A. di Pisa, la RassegnaF. Liszt”di Livorno e Lucca, il “Città di Stresa” ecc.

Hanno intrapreso una significativa carriera concertistica, collaborando con gruppi orchestrali e da camera italiani (tra cui la “Haydn Philarmonia” di Udine), come solisti e in varie formazioni cameristiche.

Significativi successi hanno accompagnato le loro esecuzioni nelle maggiori città italiane ed in tournèe in vari stati europei (Austria, Francia, Danimarca, Ungheria, Germania, ecc.).

Importante ed ampio il repertorio proposto in numerosi recital, con particolare predilezione per l’ambito romantico.

All’attività concertistica affiancano l’insegnamento in qualità di docenti di Violino e Pianoforte Principale rispettivamente presso l’Accademia “G. B. Viotti” di Grosseto ed il Conservatorio di Musica di Perugia. Molti loro allievi sono risultati vincitori assoluti di importanti premi musicali e vengono spesso chiamati a partecipare a festivals e significative rassegne concertistiche.

Sono responsabili artistici del Concorso Nazionale di  esecuzione  strumentale “Riviera Etrusca“ di  Piombino (LI) e della Rassegna nazionale per scuole elementari e medie “Città di San Vincenzo” (LI).

Sono regolarmente chiamati a far parte di commissioni giudicatrici in concorsi nazionali ed internazionali e tengono corsi musicali estivi di perfezionamento e seminari su tematiche varie in relazione alle seguenti discipline: Esercitazioni orchestrali, Violino, Musica da camera, Pianoforte e Pianoforte a quattro mani.